Cerca
Close this search box.

Orientamento in uscita

Si è tenuto ieri, 3 mag 2023, il primo di una serie prevista di incontri con i studenti delle 4 e 5 classi degli Istituti Tecnici CAT, per presentare l’attività del Collegio.

Primo Istituto ad ospitarci è stato lo storico G.B. Della Porta in Napoli.

Presenti studenti di alcune 4 classi dell’Istituto, la prof.ssa Fulvia Angrisani in rappresentanza della Preside, dott.ssa Alessandra Guida, per il Collegio il Segretario del Consiglio Direttivo geom. Maria Alfiero ed il Funzionario addetto ai Praticanti sig. Giovanni Grimaldi.

L’incontro, durato circa due ore ha dato possibilità ai giovani studenti di porre tante domande sulla professione e sulle attività del Collegio e speriamo, di aver chiarito i tanti argomenti messi in discussione. I diplomandi spesso, non hanno conoscenze nè sufficienti informazioni sulle eventuali prospettive lavorative del post-diploma. In troppi si fermano e non proseguono, spesso, solo per carenza e/o erronee informazioni sentite in giro. E’ opportuno informare correttamente questi giovani affinchè possano scegliere e decidere consapevolmente il loro futuro lavorativo.

Pubblichiamo il saluto del Presidente dott. geom. Maurizio Carlino:

Saluto del Presidente geom. Maurizio Carlino ai studenti delle 4 e 5 classi del CAT

Cari studenti

Innanzitutto voglio comunicarvi che mi avrebbe fatto molto piacere essere presente oggi a questo evento ma impegni professionali inderogabili non me lo hanno consentito.

Un doveroso ringraziamento alla preside, dott.ssa Guida per l’ospitalità ed a tutte le persone che hanno reso possibile questo importante incontro.

La riunione di oggi è l’incontro tra la generazione dei professionisti come il sottoscritto, Presidente del Collegio Geometri di Napoli, che da decenni , con passione si è battuto per la valorizzazione della nostra magnifica professione e voi studenti del CAT , ma per me sempre geometri, che rappresentate il futuro, il futuro di questa categoria professionale ma anche il futuro di questa città e di questa Italia che troppo spesso vede andar via tanti giovani che cercano all’estero un futuro migliore.

Nonostante tutto, i tanti problemi e le crisi economiche infinite, la nostra professione resta una delle poche che offre ancora una possibilità di ritagliarsi un proprio spazio nel mercato attuale, non è retorica, è il frutto della mia esperienza decennale:

-con serietà, capacità di interagire con il mondo reale, con un continuo aggiornamento professionale, rispetto per la committenza e per i colleghi, posso dire con tranquillità che oggi è possibile diventare un buon professionista costruendo una famiglia  con dignità senza dover necessariamente andar via da questo paese.

Non voglio togliere altro tempo ai miei collaboratori che vi illustreranno per quanto possibile nel tempo previsto per questo incontro, al meglio , cosa significa esercitare la libera professione e nello specifico cosa significa iscriversi al Collegio dei Geometri.

Un saluto caloroso e vi invito a venirci a trovare, le porte del Collegio sono sempre aperte ai geometri e soprattutto ai giovani che si affacciano al mondo della libera professione.

PUBBLICATO DA

Collegio

Collegio

Condividi l'articolo se ti è piaciuto o richiedi maggiori informazioni inviando una mail a: info@geometri.na.it

Torna in alto