Commissione Pari Opportunità

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email
Il giorno 17 gennaio 2020 si è riunita presso il Collegio Geometri Napoli la Commissione Pari Opportunità. Vediamo le tematiche discusse.

Le tematiche discusse nella riunione:

1 – Analisi del Bando Regionale “Voucher per la partecipazione a percorsi formativi destinati alle donne in età lavorativa” – POR Campania FSE 2014/2020.

2 – Banca dati “Professioniste in rete per le P.A.”.

3 – di stipulare convenzioni tra il Collegio Geometri Napoli ed asili nido dislocati nel territorio della Provincia di Napoli.

Relativamente al punto 1:

  • il Bando Regionale consente alle donne in età lavorativa, dai 18 ai 50 anni aventi ISEE di valore massimo euro 50.000,00 annui, di presentare domanda online per il rilascio di voucher atti a rimborsare le spese sostenute dalle stesse per la partecipazione a master/corsi di formazione e professionalizzanti, erogati da Univerdsità ed aziende accreditate con la Regione Campania. Si è deciso di valutare la possibilità di erogare, da parte del Collegio Geometri Napoli, corsi formativi a pagamento accreditati dalla Regione Campania, per permettere alle Donne Geometra iscritte all’albo professionale di accedere al rimborso delle spese, tramite i voucher.

Punto 2:

  • Esiste una banca dati online per professioniste donna, Pro-rete P.A., strumento realizzato dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri per agevolare l’incontro tra la domanda e l’offerta delle professionalità necessarie per ricoprire le posizioni di vertice delle società controllate da Pubbliche Amministrazioni, promuovere la partecipazione delle donne ai processi decisionali ed individuare nuovi modelli di governance basati sulla parità tra uomini e donne e sul merito. Si è deciso di portare a conoscenza della banca dati a tutte le iscritte all’albo , valutando la possibilità di organizzare corsi formativi per la partecipazione ad eventuali tavoli tematici di lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni.

Punto 3:

  • Stipulare convenzioni con asili nido, permetterebbe alle iscritte mamme ma anche ai papa’, di non sottrarre troppo tempo al lavoro nel periodo della prima infanzia dei figli. Gli asili nido pubblici solitamente hanno orari troppo restrittivi e quelli privati sono spesso esosi. Si provvederà alla formulazione di uno schema-tipo di convenzione da sottoporre ad un elenco di asili nido selezionati su tutto il territorio della Provincia di Napoli, visto che gli iscritti del Collegio Geometri Napoli, sono presenti in tutti i Comuni della Provincia di Napoli.

PUBBLICATO DA

Collegio

Collegio

Condividi l'articolo se ti è piaciuto o richiedi maggiori informazioni inviando una mail a: info@geometri.na.it

Torna su